Page 4 - Rapporto 2018.cdr
P. 4

PRESENTAZIONE AL RAPPORTO ANNUALE 2018
               PRESENTAZIONE AL RAPPORTO ANNUALE 2018

            Ogni  anno,  nel  presentare  i  risultati  del  lavoro  del   Il 2018 è stato un anno da ricordare anche per l'avvento
            sistema collettivo Esa Gestione RAEE, trovo un po' di   del cosiddetto open scope con l'arrivo di nuove AEE e il
            difficoltà  dovuta  alla  ormai  consolidata  capacità   conseguente  potenziale  aumento  della  raccolta.  In
            operativa e a un livello di efficienza che rasenta il 100%   vigore dal 15 agosto 2018, dobbiamo riscontrare che, a
            sulle missioni compiute. Il 2018 però consente di leggere   fronte di un annunciato importante incremento della
            anche un dato meno lusinghiero e da questo ritengo sia   raccolta, i nuovi RAEE raccolti sono stati pochi, confer-
            giusto partire. Per la prima volta da quando esistiamo   mandoci come almeno alcune tipologie di questi rifiuti
            come Sistema Collettivo, il nostro volume di raccolta è   venissero già gestite. Si tratterà di riuscire a tracciarne il
            calato. Ciò è dovuto esclusivamente alla migrazione di   percorso e garantirne il corretto e trasparente tratta-
            un Produttore che da maggio 2018 ha scelto di cambiare   mento; ma almeno per adesso l'atteso impatto non c'è
            “scuderia”; segno evidente di come gli ottimi risultati   stato.
            raggiunti e mantenuti da Esa Gestione RAEE non siano   Concludo segnalando un elemento che potrebbe essere
            sufficienti per sentirci al sicuro.  Al sicuro restano invece   sfuggito: col calo del valore assoluto delle tonnellate
            tutti i produttori aderenti che, ormai da anni, hanno   gestite da Esa, mantenere le performance in termine di
            raggiunto gli obiettivi di raccolta richiesti dalla normati-  qualità della gestione e in alcuni casi migliorarle, non era
            va. Se, in questo clima di “infrazione”, dovesse arrivare   scontato. Complimenti ancora una volta alla squadra di
            una  sanzione  da  parte  dell'Unione  Europea  per  il   Esa  Gestione  RAEE  che  con  competenza  e  passione
            mancato  raggiungimento  degli  obiettivi  di  raccolta   continua a dimostrare che “piccoli” ed efficienti si può!
            previsti per il 2019, sarebbe interessante vedere come in   Buona lettura
            concreto  questa  sanzione  verrebbe  attribuita  ai                                    Francesco Chiesi
            Produttori.


















       ........        RAPPORTO 2018





































         01 RAPPORTO ANNUALE 2018    INDICE ARGOMENTI
   1   2   3   4   5   6   7   8   9